Matrimonio Urban : idee e consigli per un matrimonio alternativo .

Dopo lo stile shabby chic, di cui noi avevamo  già parlato qui, lo stile industriale, o urbano è quello più in voga da qualche anno. Se il classico matrimonio romantico ed elegante, in antiche dimore e maestosi saloni non fanno proprio per voi, allora la scelta giusta è un matrimonio dallo stile urbanoIMG_8609.

In genere un matrimonio in stile industriale si svolge in città, in location come grandi alberghi, ristoranti, ex fabbriche o ex stazioni. Location che apparentemente hanno uno stile freddo, asettico e piuttosto minimal.

Ci  piace pensare che sono come delle tele bianche da “colorare” e rendere contemporanee. Scegliete spazi come loft o open space ed allestiteli con elementi di design che ricordano lo stile metropolitano.

Scegliamo di mescolare fiori, che daranno alla location quel tocco romantico, ad elementi metallici, che renderanno il mood dell’ evento ultramoderno.

Giochiamo con i materiali. Uniamo il metallo con il legno e il vetro.

IMG_9194
Fondamentale, come spesso ripetiamo  è il ruolo delle luci. Quando allestiamo degli spazi grandi, è importante creare dei punti luci che creano atmosfera.

Utilizzeremo delle lettere dalle grandi dimensioni, o dei simboli che richiameranno lo stile urbano.collezione-letter-1

Minimal è la parola d’ordine per un perfetto industrial wedding, come  per gli allestimenti,

 

,IMG_9143

per gli abiti degli sposi, senza particolari sfarzi, così come per il menu che sceglierete per l’evento. Finger food, sushi, e piatti “poveri” rubati alla tradizione metropolitana.

Segnaposti e inviti saranno in perfetto stile urban.

Così come le bomboniere per ringraziare gli ospiti.BD306

Immancabile sarà una lounge area, dove i vostri ospiti si potranno rilassare sorseggiando un ottimo drink.

Che ne dite dello stile urbano? È il matrimonio che fa per voi?

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>